‘I nostri fiori migliori nascono dai rami dei nostri difetti’ – Alessandro Salvini –

La mia mission affiora nella storia che ha portato alla creazione del mio logo. Esso nasce dall’intersezione di due simboli, il fiore di loto e la lettera greca psi.

Il fiore di loto è conosciuto non solo per la sua bellezza, ma anche per i significati che ricopre in differenti culture e religioni, prevalentemente orientali.
Questo fiore vive nelle zone stagnanti, e pur avendo le radici ancorate alle paludi fa sbocciare splendidi fiori. Proprio per questo rappresenta la consapevolezza della propria ‘natura’ e della propria forza e la capacità di non farsi influenzare dalle possibili difficoltà di questo mondo.

La lettera greca Ψ viene utilizzato dalla Psicologia come proprio simbolo ed è l’iniziale della parola greca psychè. È in questo modo che i greci indicavano l’Anima o la vita.

Il mio principale obiettivo professionale è quello di facilitare il raggiungimento del benessere della Persona che si rivolge a me. Prima di tutto la Psicologia è per me una vera e propria passione, la stessa che mi ha accompagnato durante il mio percorso formativo e che guida il mio lavoro quotidiano.
Quello che mi piace di più?
Esplorare nuovi e alternativi modi di essere che possano favorire una maggiore consapevolezza e un benessere che soddisfi le aspettative e i bisogni delle Persone.
Esplorando i diversi ambiti e contesti di vita, imposto il mio lavoro affinché possano emergere strategie, abilità e competenze talvolta inespresse.
Il percorso viene costruito con e per la persona che di volta in volta ho di fronte, nel massimo rispetto della sua individualità.